Una ricerca condotta in questi giorni sull'orso marsicano che popola l'Appennino nelle aree della regione d'Abruzzo ha stabilito che alcuni esemplari della specie si muovono anche di molti chilometri. Non è da escludere - secondo gli esperti - che alcuni esemplari "vagabondi" di orso possano raggiungere anche il territorio dell'Umbria soprattutto nelle aree del parco dei monti Sibillini. É infatti accertato che alcuni esemplari, dall'Abruzzo, si sarebbero già portati per brevi periodi nei territori montani delle province di Rieti. Gli animali, al difuori dell'Abruzzo, non sono stanziali, ma migrerebbero anche per chilometri in cerca di cibo



0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Norcia e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Notizie dalla Provincia di Perugia