La Chiesa di San Lorenzo a Norcia

Chiesa di San Lorenzo di Norcia

L'edificio, dedicato ai martiri Lorenzo e Stefano, è di antica fondazione. Sorto probabilmente su di un tempio pagano, esso risulta attestato nel 572, quando venne incendiato dai Longobardi.
L'attuale aspetto della chiesetta mostra i rifacimenti avvenuti nel Quattrocento e nell'Ottocento.
Numerosi sono i materiali di spoglio inseriti nella muratura esterna. Sono state individuate alcune iscrizioni e un bassorilievo.
Notiamo inoltre il campanile del XVIII-XIX secolo, incluso nel perimetro della struttura, e il portale di accesso, realizzato alla fine del Cinquecento. L'impianto è a navata unica priva di abside. Il soffitto ligneo finemente intagliato cedette nel 1950 e fu smantellato.
Gli interni appaiono dunque disadorni e in cattivo stato di conservazione.
Tuttavia si segnalano gli stalli seicenteschi eseguiti in legno da maestranze locali e le scritte commemorative poste sulle pareti per ricordare i restauri del XIX secolo, voluti dalle maggiori famiglie della città. La chiesa è visitabile in occasione di feste religiose di quartiere.



0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Norcia e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Notizie dalla Provincia di Perugia