XXV Campionato di Tiro alla balestra antica da banco
Domenica 20 settembre 2009 Norcia

(Litab: www.litab.net)

Squadre concorrenti 12 provenienti da tutta Italia. La manifestazione prevede due competizioni: la gara a squadra e quella individuale. Per la prima, ogni squadra, composta da 12 tiratori, scaglia dalla propria postazione, le relative frecce ovvero 12 nel proprio bersaglio, posto a 36 metri di distanza, con la dimensione del centro di 3cm (una moneta da 2 euro). Il bersaglio contrassegnato da diversi punteggi(max 30, min 0) determina, con la somma delle frecce, il vincitore. Volterra si è aggiudicata il titolo con il punteggio di 310, mentre la seconda classificata, Terra del Sole, ha totalizzato 299 punti.
Mai successo nella storia della Litab, che una compagnia si aggiudicasse il titolo nella gara a squadre per tre anni consecutivi: 16 settembre 2007 a Chioggia, punti 290; 25 maggio 2008 a San Miniato (pi), 308 punti.
La gara individuale si svolge su un bersaglio unico, chiamato corniolo o tasso: tale bersaglio alla fine raccoglierà ben 144 frecce (12 frecce per 12 squadre). Il miglior centro determina il campione italiano, che quest'anno proviene dalla città di Gualdo Tadino, mentre Volterra, con il balestriere Roberta Benini, si aggiudica il secondo posto per la differenza di un solo millimetro. Anche in questa competizione Volterra non è da meno, aggiudicandosi nella sua storia ben 3 medaglie d'oro, 3 medaglie d'argento e 2 medaglie di bronzo.
Per eventuali chiarimenti in merito vi preghiamo di ricontattarci e/o visionare il nostro sito: www.balestrierivolterra.it



0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Norcia e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Notizie dalla Provincia di Perugia